La tutela di software, prodotti e servizi nell'industria ICT

Il webinar affronta il tema della tutela del software quale asset di particolare complessità, in quanto composto da elementi diversi che necessitano, pertanto, di tutele diverse.

 
1
Dettaglio Evento
 
2
Iscrizione
 
3
Conferma iscrizione

Il software è un asset di particolare complessità, in quanto composto da elementi diversi che necessitano, pertanto, di tutele diverse. Dal brevetto per invenzione, che andrebbe sempre collegato ad un elemento tecnico concreto, al diritto d’autore che, tuttavia, non fornisce un titolo formale e relativamente affidabile come accade per il brevetto, fino al segreto industriale che, per tutelare il software dev’essere sottoposto a misure capaci di mantenerlo effettivamente segreto. 


PROGRAMMA

10:00 Saluti introduttivi - Fabio Lunghi - Presidente Camera di Commercio di Varese

10:10 Tutele prevedibili per il software - Michela Maggi - Avvocato in Milano, Dottore di ricerca in proprietà industriale Responsabile scientifico del percorso formativo sulla proprietà intellettuale organizzato da Camera di Commercio di Varese

10:35  Brevetti e software - Domenico Golzio - Director CTO Office - EPO (European Patent Office)

11:00 Approcci e soluzioni per la valorizzazione del software in un mondo di "open science" - Riccardo Gnudi - Knowledge and Technology Transfer Manager, Area Trasferimento Tecnologico e Relazioni Industriali Politecnico di Torino

11.25 “La Proprietà Intellettuale dal punto di vista di un software vendor”
Giuseppe Iannuzzi - Direttore UniQa Governance Formula Impresoft

11:50 Domande e risposte - Dibattito

12:00 Conclusione dei lavori


La partecipazione è gratuita e attribuisce crediti formativi ai commercialisti e agli ingegneri iscritti all’ordine di Varese.

Il webinar sarà gestito tramite piattaforma Zoom: il link per partecipare sarà trasmesso il giorno precedente all'evento.



Allegati
Elenco degli allegati relativi all'evento.


Registrazione non consentita, nessun posto disponibile oppure iscrizioni chiuse